Fishino MEGA è la seconda scheda della famiglia di Fishino. È una scheda compatibile al 100% compatible con la famosa Arduino MEGA, ma con molti componenti aggiuntivi che ne potenziano enormemente le funzionalità. Una caratteristica importante della Fishino MEGA è la possibilità di essere alimentata da una batteria LiPo acella singola, che viene automaticamente ricaricata in presenza di un'altra sorgente di alimentazione.
 
 
Caratteristiche tecniche:
 
Compatibile al 100% con Arduino Mega
Fishino MEGA si basa sulla piattaforma Arduino, mantenendone inalterate tutte le caratteristiche ed aggiungendone di nuove. Questo garantisce che tutti gli shields e le librerie di Arduino funzioneranno inalterate con Fishino MEGA.
 
Alimentazione switching ad alta efficienza
Fishino MEGA ha tutti gli stadi di alimentazione in tecnologia switching. Questo significa che può essere alimentato tramite batteria, connettore USB o connettore di alimentazione esterna con una tensione da 3.5 Volt ad oltre 20 Volt senza i problemi di surriscaldamento che affliggono l’originale già quando lo si alimenta a 12 Volt.
Possibilità di alimentazione a batteria ricaricabile
Fishino MEGA è dotata di un sistema di alimentazione aggiuntivo a batteria LiPo e del relativo caricatore. Può quindi essere utilizzata per apparecchiature portatili in completa autonomia.
Modulo WiFi integrato
Fishino MEGA integra un potente modulo WiFi, il cui firmware è stato da noi adattato per l'uso nelle schede Fishino. Con Fishino potrai connetterti a reti WiFi esistenti o crearne di nuove.
Slot per schede MicroSD integrato
La possibilità di utilizzare delle comuni schede microSD permette a Fishino di utilizzare grandi quantità di dati e realizzare servers web e data loggers portatili.
Modulo RTC integrato
L'integrazione di un modulo RTC (Orologio in Tempo Reale) con batteria di mantenimento permette a Fishino di conoscere sempre l'ora esatta anche in assenza di alimentazione.
Compatibilità con le schede millefori
L'aggiunta di un connettore sfalsato in parallelo a quello abituale permette di risolvere il noto problema di Arduino UNO con le schede millefori e le breadboards. Questo consente l'utilizzo delle medesime senza però inficiare la compatibilità con shields esistenti.
Schemi elettrici, file Eagle e pinout della scheda